Altro che kalashnikov, per la strage basta un Tir

La rivista dell’Isis - Nel terzo numero di Rumiyah un capitolo dedicato a lupi solitari e tattiche
Altro che kalashnikov, per la strage basta un Tir

La rivista si chiama Rumiyah, ed è una versione più “leggera” di Dabiq, il magazine ufficiale dello Stato Islamico. Rumiyah, 46 pagine a colori pubblicate in inglese, francese e russo, in qualche modo è dedicata all’Italia: indica Roma, con una dicitura che è tutta un programma: “mujaheddin esultate, perché non fermeremo il nostro jihad se […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.