Allarme, in Calabria niente donatori

Rischia di chiudere il reparto
Allarme, in Calabria niente donatori

Sos donatori cercansi. In Calabria soprattutto. Il centro di trapianti di rene dell’ospedale Annunziata di Cosenza rischia di chiudere. Nel 2014 sono stati eseguiti appena dieci operazioni. Undici nel 2015. Numeri troppo bassi, ben al di sotto dei livelli minimi fissati dall’Istituto superiore di sanità (30 l’anno) e fuori anche dai limiti della legge 91/1999, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.