PODCAST Icons/podcast

Storie

Copertina di Perché il Potere Segreto vuole distruggere Assange?

Perché il Potere Segreto vuole distruggere Assange?

Rivoluzione WikiLeaks. Dopo aver pubblicato i documenti segreti del governo americano, nel 2010, Julian Assange non ha più camminato per la strada da uomo libero. È passato dagli arresti domiciliari al confinamento nell'ambasciata dell'Ecuador alla reclusione nella prigione più dura del Regno Unito: Belmarsh. Eppure, ad oggi, è un uomo innocente. E allora perché non ha più conosciuto la libertà? Stefania Maurizi ha trascorso gli ultimi 13 anni a indagare sul caso. Ha conosciuto molto bene il fondatore di Wikileaks e la sua organizzazione. Ora riavvolge il filo per ricostruire tutta la storia e rispondere alla domanda cruciale di questo caso: perché i governi più potenti del pianeta vogliono distruggere Assange e annientare i giornalisti di WikiLeaks?

Un podcast di Stefania Maurizi.
Prodotto dal Fatto Quotidiano per FQ Extra.
Produzione Marcella de Angeli.
Producer Soundine, Alice Gussoni e Sara Sartori.
Editor Sara Sartori.
Finalizzazione audio, Road Television.

Stefania Maurizi
Copertina di 1 – Julian Assange: la vita appesa a un filo

1 – Julian Assange: la vita appesa a un filo

17 giugno 2022 audio
13:40
Copertina di 2 – Un grande coraggio: dire no al Pentagono

2 – Un grande coraggio: dire no al Pentagono

22 giugno 2022 audio
13:34
Copertina di 3 – Cina e Stati Uniti: due strategie diverse per neutralizzare WikiLeaks

3 – Cina e Stati Uniti: due strategie diverse per neutralizzare WikiLeaks

22 giugno 2022 audio
13:26
Copertina di 4 – Un legno dritto dell’umanità: Chelsea Manning

4 – Un legno dritto dell’umanità: Chelsea Manning

22 giugno 2022 audio
14:54