Oliviero Toscani

Oliviero Toscani

Fotografo immaginatore

 Figlio del primo fotoreporter del Corriere della Sera, è nato a Milano nel 1942 e ha studiato fotografia all’Università delle Belle Arti di Zurigo.

Dal 1982 al 2000, ha creato l’immagine, l’identità, la strategia di comunicazione e la presenza online di United Colors of Benetton, trasformandolo in uno dei marchi più conosciuti al mondo.

Nel 1990 ha ideato e diretto Colors, il primo giornale globale al mondo, e nel 1993 ha concepito e diretto “Fabrica”, centro di ricerca di creatività nella comunicazione moderna.

Conosciuto internazionalmente come la forza creativa dietro i più famosi giornali e marchi del mondo, creatore di immagini corporate e campagne pubblicitarie attraverso gli anni per Esprit, Chanel, Robe di Kappa, Fiorucci, Prenatal, Jesus, Inter, Snai, Toyota, UNIC, Ministero del Lavoro, Artemide, Woolworth e altri.

Come fotografo di moda ha collaborato e collabora tuttora per giornali come Elle, Vogue, GQ, Harper’s Bazaar, Esquire, Stern, Liberation e molti altri nelle edizioni di tutto il mondo.

Dal 1999 al 2000 è stato direttore creativo di “Talk Miramax” a New York.

Nel giugno 2010 inaugura, in collaborazione con il Professor Salvatore Settis e il FAI, “Nuovo Paesaggio Italiano”, progetto contro il degrado dell’Italia.

Il lavoro di Toscani è stato esposto alla Biennale di Venezia, a San Paolo del Brasile, alla Triennale di Milano e nei musei d’arte moderna e contemporanea di tutto il mondo.

Dal 2007 ho iniziato “Razza Umana”, progetto di fotografia e video sulle diverse morfologie e condizioni umane, per rappresentare tutte le espressioni, le caratteristiche fisiche, somatiche, sociali e culturali dell’umanità, toccando più di 100 comuni italiani, lo Stato di Israele, la Palestina e, per le Nazioni Unite, il Guatemala.

 

Articoli In Edicola di Oliviero Toscani

Adn Kronos Adn Kronos www.adnkronos.com