Gioacchino Genchi

Gioacchino Genchi

Avvocato penalista

Sono nato a Castelbuono (PA), sono sposato ed ho tre figli. L’essere castelbuonese è la cosa di cui mi sento più orgoglioso. Da ragazzo mi sono formato nella libreria di mio padre, poi mi sono laureato in giurisprudenza e nel 1985 sono entrato in polizia, dove ho diretto diversi uffici (la Zona Telecomunicazioni per la Sicilia Occidentale, il Nucleo Anticrimine per la Sicilia Occidentale, il Centro Elettronico Interregionale di Palermo, ecc.). Dal 1996 ho svolto l’incarico di consulente tecnico dell’Autorità Giudiziaria in importanti indagini e processi penali, dalle stragi di Capaci e Via d’Amelio, fino al processo Cuffaro e alle talpe alla DDA di Palermo, le faide mafiose calabresi, Why Not e Fastweb. Ho sempre e solo servito lo Stato e la Giustizia, nello strenuo tentativo di ricerca e di affermazione della Verità. Per questo e solo per questo so di avere nemici molto pericolosi, anche all’interno delle istituzioni. So pure di avere molti amici che mi stimano e mi vogliono bene fra i tanti giovani e le persone migliori di questa Italia. Con loro e per loro cotinuo a combattere per la Verità, per la Giustizia e per la Democrazia.

Articoli In Edicola di Gioacchino Genchi

Adn Kronos Adn Kronos www.adnkronos.com