» Politica
lunedì 18/09/2017

Salvini umilia il Senatùr: Bossi dice addio alla Lega

Il padre fondatore del Carroccio, per la prima volta, viene escluso dal palco di Pontida
Salvini umilia il Senatùr: Bossi dice addio alla Lega

Un “uomo solo al comando de negòt”. Che in bergamasco significa “di niente”. Scuotono la testa i militanti alla fine del discorso di Matteo Salvini. Lasciando il prato di Pontida, molti non trattengono la delusione. Luigi Tordelli, da Milano: “L’unica cosa buona è il sole”. Dietro il palco mugugnano anche i big del partito. A […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

B. dà lezioni di golpe: “Io ne ho subiti cinque”

Politica

Prodi-Letta, l’asse delle risate anti-Matteo

“Sembrava il Fatto, non il Congresso Anm”
Politica
Gaffe di Palamara (Csm)

“Sembrava il Fatto, non il Congresso Anm”

Tar respinge bocciatura bimba di sette anni
Politica
Chiesta dai genitori

Tar respinge bocciatura bimba di sette anni

Su Bankitalia Matteo litiga pure con Boldrini
Politica
“Inammissibile mozione m5S”

Su Bankitalia Matteo litiga pure con Boldrini

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×