» Commenti
venerdì 21/04/2017

Mail Box

  Cari politici, vi siete divorati l’Italia: ora speriamo nel futuro La classe politica dovrebbe vergognarsi: hanno distrutto l’Italia con le loro grandi opere, dal Mose al Tap, alla Tav fino ad arrivare al noto ponte sullo Stretto. Per non parlare delle buone uscite milionarie, delle pensioni e i vitalizi d’oro. Tutto denaro che, se […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Se il turismo è un’industria, che cos’è il bed & breakfast?

Mondo

La Turchia prepara l’accusa contro Del Grande

Commenti
cosa resterà...

Luca in treno, compleanno memorabile

di
Commenti
Quale unità? L’italia spaccata in due

La pagliacciata del voto sull’autonomia lombarda

Commenti
Quale unità? L’italia spaccata in due

Il (triste) futuro di 50mila giovanissimi è oltreconfine

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×