/ / di

Antonella Mascali Antonella Mascali

Antonella Mascali

Giornalista e scrittrice

Sono giornalista di giudiziaria per il Fatto Quotidiano.

Per anni sono stata inviata, conduttrice di giornaliradio e trasmissioni di attualità a Radio Popolare, seguendo in particolare fatti di mafia e corruzione.

Ho esordito da studentessa a “I Siciliani” di Catania, il mensile fondato da Giuseppe Fava, ucciso da Cosa nostra. Nel 2007 ho vinto il Premio cronista Guido Vergani. Con il libro Lotta civile, contro le mafie e l’illegalità, scritto per Chiarelettere, ho vinto il premio Com&Te 2009. Menzione speciale al premio “Marcello Torre” 2009 “Per l’impegno civile attraverso l’attvità di giornalista”. Con Peter Gomez ho scritto Il regalo di Berlusconi, edito da Chiarelettere.

Articoli Premium di Antonella Mascali

Cronaca - 10 novembre 2016

Arriva la proposta Falanga: “No al carcere per i corrotti”

Colletti bianchi sempre più privilegiati. Niente carcere preventivo per chi è accusato di corruzione, finanziamento illecito ai partiti, bancarotta e altri reati economici, anche se rischia una pena massima che supera i 5 anni. Come, invece, prevede la legge attuale in casi specifici. Il peggio che possa capitare a un indagato per questi reati sono […]
Italia - 9 novembre 2016

Svolta, cognome del padre al figlio: non più esclusivo

Anche le madri potranno dare il proprio cognome al figlio nato all’interno di un matrimonio. Cade l’esclusiva del cognome paterno. Ieri, la Corte costituzionale, relatore il giudice Giuliano Amato, ha dichiarato illegittima l’attribuzione automatica del cognome paterno prevista dalla legge italiana “in presenza – si legge nel comunicato della Corte – di una diversa volontà […]
Politica - 25 ottobre 2016

Il dietrofront sulle pensioni delle toghe

Le premesse erano pessime: un voto con fiducia su un decreto bocciato dall’Anm, la legge “ad Canzio”. L’incontro di ieri a Palazzo Chigi , però, con il premier Matteo Renzi e il ministro della Giustizia Andrea Orlando da un parte, e la giunta del sindacato dei magistrati dall’altra, ha prodotto un dietrofront del premier e […]
Cronaca - 22 ottobre 2016

Caro Canzio, dovresti rifiutare quella legge ad personam

Mercoledì, il Senato ha convertito in legge, con la fiducia, il decreto del governo per garantire la proroga di un anno al pensionando presidente della Cassazione Giovanni Canzio. Ad averne diritto solo i vertici delle “alte giurisdizioni”, che non abbiano compiuto 72 anni il 31 dicembre. È stata violata la Costituzione, denunciano le toghe. Nella […]
Cronaca - 20 ottobre 2016

Assoluzione Mediatrade: la sentenza ribaltata

Assolti, condannati, assolti. Fortuna loro, è questa la parabola giudiziaria per il presidente di Mediaset Fedele Confalonieri e per il vicepresidente Pier Silvio Berlusconi, imputati di frode fiscale, per il 2007, al processo milanese Mediatrade e scagionati definitivamente dalla Suprema Corte martedì sera. In mezzo, anche prescrizioni e una modifica di legge caduta come la […]
Politica - 20 ottobre 2016

Sì al “decreto Canzio” con la fiducia. I magistrati: “È incostituzionale”

Il decreto “ad Canzio”, dal nome del presidente della Cassazione e primo beneficiario, doveva passare senza se e senza ma ed è passato. Con la fiducia, la numero 59. Ieri pomeriggio l’ok definitivo del Senato alla conversione del decreto legge di fine agosto voluto da Matteo Renzi, accettato dal ministro della Giustizia Andrea Orlando, firmato […]
Politica - 16 ottobre 2016

“Quota Boschi” al Csm, ecco Fanfani: deciderà sui giudici da trasferire

In diversi, specialmente il vicepresidente del Csm Giovanni Legnini, lo volevano alla presidenza della Quinta Commissione che propone gli incarichi direttivi dei magistrati, ma Giuseppe Fanfani detto “il nipotissimo” in onore dello zio Amintore, per decenni uno dei leader della Dc, ha rifiutato. “Troppi litigi”, ha confidato ai più intimi e ha espresso il desiderio, […]
Cronaca - 7 ottobre 2016

Mafia Capitale e l’indagine all’insaputa di Zingaretti

Nella fase del processo per Mafia Capitale, che vede sfilare i testimoni delle difese dei 46 imputati, Salvatore Buzzi, Massimo Carminati, politici e funzionari del Campidoglio in testa, la Procura di Roma ha chiesto l’archiviazione per 116 persone. Tra queste, il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, di cui si ignorava l’esistenza di un’indagine a […]
Politica - 2 ottobre 2016

Riforma penale, la rivolta dei magistrati

Per ora niente sciopero dei magistrati ma la protesta, estrema per le toghe, si avvicina. Se non ci saranno modifiche alle riforme che stanno per essere votate in Parlamento allora le toghe incroceranno le braccia. La giunta dell’Anm, il sindacato di categoria, deciderà il 14 ottobre. Ieri, intanto, ha chiesto un incontro “urgente” con il premier […]
Politica - 28 settembre 2016

Giustizia, panico nel governo: numeri in bilico

Il governo ha paura. E non vuole rischiare di non avere i numeri in Senato per ottenere la fiducia sulla riforma penale. Così, prende tempo e continua a fare i conti con il pallottoliere. Lunga giornata, ieri, per il presidente del Consiglio Matteo Renzi: le frenetiche verifiche di voto, nella migliore delle ipotesi, danno numeri […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×