“Vogliono tutelare se stessi, la riforma non serve a noi pm”

“Vogliono tutelare se stessi, la riforma non serve a noi pm”

Il divieto, secondo lo schema del decreto Orlando, di riportare le intercettazioni nei provvedimenti dei pm, dei gip e dei giudici del Riesame ha come obiettivo il bavaglio ai giornalisti: non potranno raccontare fatti di rilevanza sociale anche per diverso tempo. Musica per le orecchie della classe politica. Alla luce di questa bozza di legge, […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.