» Società
lunedì 11/07/2016

Voglio un’auto che si comporti secondo il sesso del guidatore

Voglio un’auto che si comporti secondo il sesso del guidatore

Aziona nervosamente il pulsante “chiudi” del telecomando dell’auto mentre parla al telefono con il figlio spiegandogli perché no, non gli comprerà l’ennesimo pacchetto di carte Pokemon. Dopo aver strattonato la maniglia più volte realizza che l’auto non si apre perché il comando è sbagliato e riesce a entrare, rovesciando però per sbaglio il contenuto della […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Da Parigi a Rio, sempre per denaro

Società

Sono convinti che il cambio sia stato creato solo per mani virili

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×