Vitalizi, il Pd usa la Carta: “Tagli incostituzionali”

Zanda distrugge al Senato la legge che i dem hanno approvato alla Camera
Vitalizi, il Pd usa la Carta: “Tagli incostituzionali”

Un flashback: Montecitorio, 26 luglio. Il capogruppo del Pd Ettore Rosato esulta. La Camera ha appena approvato la legge che porta la firma del collega renziano Matteo Richetti. Prevede che tutte le pensioni degli ex parlamentari siano ricalcolate secondo il metodo contributivo. Un taglio sostanzioso agli assegni degli ex onorevoli, sostenuto anche dai voti dei […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.