Vitalizi Day, Camere deserte. E i 5Stelle vogliono rinunciare

Il grande vuoto - Nel giorno in cui scattano i privilegi quasi tutti gli onorevoli sono fuori per il weekend Il Movimento rilancia: “Non prendiamo quei soldi”
Vitalizi Day, Camere deserte. E i 5Stelle vogliono rinunciare

Nel giorno dei vitalizi la Camera è deserta, il Senato chiuso. Ci sarebbe da festeggiare lo scoccare dei 4 anni, 6 mesi e un giorno di legislatura, che fa scattare la pensione per tutti i parlamentari al primo incarico. Non sono i bei vitalizi di una volta, ma un trattamento di favore sì: mentre ai […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.