Virginia ignorata: ma non era sessismo?

Differenze - Al Quirinale sorrisi per la Boschi e gelo per la prima cittadina. Però nessuno urla al maschilismo
Virginia ignorata: ma non era sessismo?

Al consueto scambio di auguri nella Sala dei Corazzieri del Quirinale, martedì sera, si è verificato un increscioso episodio che qui denunciamo. Maria Elena Boschi, già ministra e ora sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio, è stata ostentatamente ignorata da tutte le “alte cariche dello Stato e della società civile” presenti. Qualcuno ha ipotizzato che sia […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.