» Mondo
giovedì 15/12/2016

Violenze e corruzione: il governo Temer annaspa

La polizia militare spara su colleghi e dipendenti pubblici che chiedono gli stipendi. Il Senato congela gli investimenti statali per 20 anni e l’esecutivo teme le retate dei magistrati
Violenze e corruzione: il governo Temer annaspa

In verità, la ragione principale per cui sono qui, è per formalizzare le scuse ufficiali da parte della polizia militare. È stata una decisione tattica, presa a caldo, in quel momento”. E ancora: “L’episodio in sé è brutto e le immagini molto forti”. Sono le parole di Wolney Dias, il comandante generale della polizia militare […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Mondo

Caccia ai sopravvissuti dell’Isis nelle sabbie libiche

Mondo

“La mia Clara come Dilma, vittima di misogini”

Venezuela colonia cubana tra ideologia e petrolio
Mondo
La storia

Venezuela colonia cubana tra ideologia e petrolio

di
Il risveglio degli abusati dai preti argentini
Mondo
La polemica

Il risveglio degli abusati dai preti argentini

di
“Sette anni dopo, sindrome siriana in Libia”
Mondo
La storia

“Sette anni dopo, sindrome siriana in Libia”

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×