Violenza sui bambini, arrestato presidente di una società di calcio

Violenza sui bambini, arrestato presidente di una società di calcio

La polizia di Cremona ieri ha arrestato Giuseppe Garioni, 56 anni, con l’accusa di violenza sessuale aggravata nei confronti di diversi ragazzi minorenni, per lo più stranieri. Garioni, dipendente della Provincia di Cremona e legale rappresentante di una società che si occupa di assistenza ai giovani bisognosi, avrebbe, in molteplici occasioni, costretto i minori a […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.