» Primo Piano
giovedì 24/03/2016

Vilvoorde, l’isola riuscita della coabitazione

Renault - Il quartiere dell’auto sfornava foreign fighter, poi l’alleanza tra sinistra e Islam moderato
Vilvoorde, l’isola riuscita della coabitazione

Ci vogliono appena venti minuti in auto per andare da Molenbeek a Vilvoorde. Questa cittadina delle Fiandre è considerata da tutti il modello positivo nella lotta alla radicalizzazione da contrapporre al sobborgo di Bruxelles nel quale sono cresciuti Salah e compagni. I media di tutto il mondo (da France Inter a The Independent fino alla […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Primo Piano

L’ironia amara degli orfani della Ue

Primo Piano

Virtù nel grigiore e incapacità nell’emergenza

Con la legge Madia più concorsi fasulli
Primo Piano
In Tv

Con la legge Madia più concorsi fasulli

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×