» Cronaca
sabato 16/12/2017

Villa in Sardegna, asta pilotata per favorire due colleghi: interdetto un giudice

Interdetti per un anno dalla loro professione: per la Procura di Roma, il giudice del tribunale di Tempio Pausania (in Sardegna) Alessandro Di Giacomo e l’ingegnere Ermanno Giua, che operava come perito per conto del palazzo di Giustizia gallurese, sono responsabili, a vario titolo, di abuso d’ufficio, turbativa d’asta e falso. Secondo le indagini della […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cronaca

Scuole, il socio di Bellomo va verso la sospensione

Cronaca

Muraro denuncia l’ingegnere del pm. La Procura procede per falsa perizia

Stalking, la legge non fa in tempo e il persecutore è “salvato”
Cronaca
Cassazione - Cortocircuito giudiziario

Stalking, la legge non fa in tempo e il persecutore è “salvato”

Villa Maniero, dal boss alla lotta tra associazioni
Cronaca
La storia

Villa Maniero, dal boss alla lotta tra associazioni

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×