Vietato insegnare ai figli che per avere le cose bisogna sempre guadagnarsele

Il caso del padre di una 26enne fuoricorso e nullafacente condannato dal Tribunale a mantenerla all’Università

Domanda che ci domandiamo: fino a quando un figlio può prendersela troppo comoda rispetto agli anni universitari tragicamente lunghi, fino a raddoppiarsi, mentre il numero delle materie che il giovane virgulto ha dato rimane tristemente esiguo? Gino Cecchini, agronomo 59 anni, è stato condannato dai giudici del Tribunale di Pordenone prima e da quelli della […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.