Vieni, c’è una casa sul web: ma attenti a Totò-truffa

Alloggi magnifici con vista sul mare, la caparra versata, poi la scoperta che rovina la vacanza La crisi del turismo all’estero favorisce i truffatori della Rete. Attenzione a prezzi stracciati e bonifici esteri
Vieni, c’è una casa sul web: ma attenti a Totò-truffa

Summertime, sole e tempo di vacanze. L’offerta da sballo, corre in Internet. In compagnia del bidone, la truffa, lo scartiloffio telematico, la presa per i fondelli da nuovo millennio. Le notizie che arrivano da Milano sono sconvolgenti, ma non nuove. La tecnica è da Totò truffa, non si vende la Fontana di Trevi, ma case […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.