“Viale Mazzini e politica succubi degli agenti”

Il deputato Pd contro il suo partito che ha fermato le norme in Vigilanza: “Renzismo tradito”
“Viale Mazzini e politica succubi degli agenti”

“Orfeo, Maggioni e il Cda della Rai hanno dimostrato sudditanza nei confronti degli agenti dei personaggi tv. E la stessa sudditanza l’hanno avuta anche alcune forze politiche in Vigilanza, compreso il Pd”. Michele Anzaldi, deputato dem e membro della commissione di Vigilanza, attacca Viale Mazzini, ma anche il suo partito, per aver mezzo affossato l’atto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.