Viadotti pericolanti e guard rail fasulli: una nuova inchiesta

Avellino - Dalla perizia del processo ad Autostrade si apre un fascicolo su barriere e ponti simili a quello in Irpinia: lì morirono 40 persone
Viadotti pericolanti e guard rail fasulli: una nuova inchiesta

Per la Procura di Avellino la pagina 65 della perizia dell’ing. Felice Giuliani contiene una nuova notizia di reato sulla quale aprire un’inchiesta bis. L’inchiesta, conoscitiva, riguarderà la qualità e la tenuta delle barriere di protezione sui viadotti simili a quello di Acqualonga, il luogo della strage del bus del 28 luglio 2013. A leggerla […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.