Via le prime ecoballe. Ma spuntano rifiuti speciali sul Vesuvio

Via le prime ecoballe. Ma spuntano rifiuti speciali sul Vesuvio

Giornata double facesul versante rifiuti in Campania. Mentre a Giugliano prende il via l’operazione di rimozione dei 5 milioni di ecoballe stipate dai tempi dell’emergenza (“siamo pronti a cancellare la vergogna della Terra dei Fuochi”, proclama il governatore De Luca), nei pressi del Vesuvio il Noe e la Procura di Napoli scoperchiano l’ennesimo pentolone nascosto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.