Via Chiatamone addio, “Il Mattino” dovrà trasferirsi

Avviso ai giornalisti: entro gennaio lo spostamento al centro direzionale. Il palazzo di Chiaia vale molto
Via Chiatamone addio, “Il Mattino” dovrà trasferirsi

Secondo un ex componente del comitato di redazione de Il Mattino “è l’anticamera della chiusura”. Speriamo di no, ma per esprimere i propri sentimenti l’assemblea di redazione usa un verbo manzoniano: “Attonita per questa scelta”. Tutto è successo all’improvviso, nel pomeriggio del 18 aprile, anche se i rumors si inseguivano da almeno due anni: il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.