Vestager: “La Grecia non venne trattata come eccezione”

Vestager: “La Grecia non venne trattata come eccezione”

Arrivano aperturee chiusure da Bruxelles per quanto riguarda un piano di salvataggio delle banche italiane. La commissaria danese Margrethe Vestager, il funzionario Ue incaricato alla Concorrenza, rispondendo alle domande dei giornalisti non si è particolarmente sbilanciata. Riconoscendo che: “Le banche in tutta l’Ue attraversano momenti difficili”, la Vestager ha, da un lato, suggerito che “l’importante […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.