“Vedo una spudorata difesa di fortune personali e politiche”

La valanga di No e oggi: “Renzi e l’esecutivo clone: reazione pianificata”
“Vedo una spudorata difesa di fortune personali e politiche”

Ne L’ultimo paradosso Alberto Asor Rosa annota: “L’ipocrisia dei governanti non ha basi oggettive e quando essi difendono le loro buone ragioni, in realtà difendono in primo luogo se stessi, cioè il loro potere”. Sono passati più di trent’anni e il giudizio continua a essere più che condivisibile: “Non avrei mai pensato di avere facoltà […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.