Vaticano, la fede è sepolta da migliaia di denunce di abusi

Nel 2004 si è raggiunto il picco delle segnalazioni con 800 casi, negli ultimi tempi si è scesi a 600, ma la pedofilia – che ha coinvolto 900 preti in un decennio – resta una piaga
Vaticano, la fede è sepolta da migliaia di denunce di abusi

Il Vaticano di papa Bergoglio insiste: la Curia non collabora contro la pedofilia. E per la precisione, per Curia s’intende la Congregazione per la dottrina della fede con al vertice il tedesco Gerhard Ludwig Müller. Anche il cardinale Pietro Parolin, il Segretario di Stato, interviene per sostenere lo sfogo di Marie Collins “vergognosa mancanza di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.