Varoufakis: “L’Europa non si cambia, va rifatta”

La ricetta radicale contro “le facce irriconoscibili che dettano legge nell’Ue”
Varoufakis: “L’Europa non si cambia, va rifatta”

Nella critica all’Unione europea Matteo Renzi “ha assolutamente ragione”, ma sbaglia a voler solamente “piegare” le regole. Di fronte agli studenti dell’International University College di Torino l’ex ministro greco delle Finanze Yanis Varoufakis è molto chiaro e radicale: bisogna riformulare le leggi dell’Ue create da “volti irriconoscibili” tra Berlino e Parigi. Lo ha sostenuto durante […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.