Vannoni: “Le casette del sisma le fa l’amichetto”

L’ad Consip e il fedelissimo parlavano di appalti e del “grande capo” Renzi
Vannoni: “Le casette del sisma le fa l’amichetto”

C’era un amichetto di qualcuno vicino a Renzi che avrebbe dovuto consegnare le casette per i terremotati di Amatrice anche se era arrivato secondo nella gara? È questo che sembra dire Filippo Vannoni al telefono al numero uno di Consip Luigi Marroni durante un filo diretto tra Palazzo Chigi e la Centrale acquisti sul tema. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.