Vaccini: il ritorno del morbillo è colpa dei tagli alla Sanità

Oltre alle teorie anti-scientifiche, la diminuzione della spesa pubblica contribuisce a ridurre le coperture vaccinali
Vaccini: il ritorno del morbillo è colpa dei tagli alla Sanità

Partiamo dalle conclusioni: anche i tagli alla spesa sanitaria influiscono sulle coperture vaccinali di morbillo, parotite e rosolia, che diminuiscono dello 0,5% per ogni taglio di spesa dell’1%. È l’esito di un’analisi pubblicata sull’European Journal of Public Health e realizzata dagli studiosi dell’università Bocconi Veronica Toffolutti, Alessia Melegaro e David Stuckler con Martin McKee (London […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.