Vacanzieri truffati? Da luglio lo Stato non rimborsa più

Abolito il Fondo di garanzia per i viaggi organizzati, il problema è dei piccoli non assicurati
Vacanzieri truffati? Da luglio lo Stato non rimborsa più

Il campionario del “turista sfigato” è davvero ricco. Qualcuno ha smarrito il bagaglio. Qualcun altro è rimasto a terra in aeroporto. I più sfortunati sono finiti in alberghi simili a stamberghe; addirittura c’è chi ha affittato case-vacanza fantasma. Come è accaduto a numerose famiglie arrivate in Sardegna con l’idea di riposare in una delle perle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.