Urla Allah è grande, poi si spoglia e corre nudo per Padova

Come gli streaker inglesi, un 22enne tunisino nudo si fa inseguire dai poliziotti. In Germania invece due agenti scambiati per stripper hanno rischiato di essere spogliati da alcune donne
Urla Allah è grande, poi si spoglia e corre nudo per Padova

Allah Akbar! Allah Akbar”, urla mentre gli agenti cercano di catturarlo. Da giorni gli danno la caccia, ma lui riesce a farla franca. È il caso di cronaca che sta animando le pagine dei quotidiani locali di Padova e che sta impegnando gli agenti della Questura di Padova. Lui è un tunisino di 22 anni, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.