» Politica
mercoledì 13/07/2016

Uomini, topi e cartoni. Gara a chi è più furbo

Da Napoli alla Capitale - Furbetti del cartellino a volto coperto, bambini che contano ratti

Uomini che si nascondono come topi. Topi che camminano come uomini, alla luce del sole. Chi crede nei numeri potrebbe giocarsi l’ambo: 23 e 25 sulle ruote di Napoli e Roma. Ventitré furbetti del cartellino, ancora. Stavolta a Boscotrecase, dove si scorge “l’arida schiena del formidabil monte sterminator Vesevo”. Ma Giacomo Leopardi fu italiano anomalo. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

Grillo in Campidoglio blinda Raggi: “Roma è la nostra occasione”

Cronaca

Salone di Torino, 4 arresti. È la fine di Librolandia?

Politica
istituto luce

Meglio soli che coi tg del servizio pubblico

di
Milan, i guai del socio cinese. Fuorigioco di B. dalle elezioni
Politica
Fischio d’inizio - Forza Italia in campo in rossonero

Milan, i guai del socio cinese. Fuorigioco di B. dalle elezioni

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×