Uomini che odiano le donne. Da sempre

Uccisa a ventidue anni da un ex fidanzato geloso. Un copione che si ripete identico salvo generare questa volta ancora maggiore stupore e orrore: perché Sara Di Pietrantonio non è stata strangolata o accoltellata, ma bruciata viva. Eppure la cronaca dei fatti non ci spiegherà mai perché Sara, e tutte le altre, sono state uccise. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.