Università, neanche i sorteggi evitano le raccomandazioni

Lo studio del Senato - L’Ufficio valutazione analizza la riforma delle commissioni tra il 2008 e il 2010: vincono sempre gli interni
Università, neanche i sorteggi evitano le raccomandazioni

Lo studio del Senato parla di “localismo”, ma tutti sarebbero d’accordo nel definirla “raccomandazione”. Università, concorsi per diventare professori associati o ordinari: un rapporto elaborato dall’Ufficio Valutazione Impatto del Senato spiega come non importa quali accorgimenti si prendano e quali riforme si facciano: nel mondo accademico si trova sempre il modo di aggirare il sistema. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.