Una buona idea a Milano: il calcio onora la Shoah al Binario 21

L’amico e collega Gianluca Tizi di professione è anche procuratore sportivo. Gennaio, qui a Milano, è tempo di fervido calciomercato e sabato 27 gennaio si celebra la Giornata della Memoria. Succede che Gianluca ha un’idea: poiché il calciomercato si pratica tradizionalmente nelle hall e nelle suite degli alberghi attorno alla Stazione Centrale; poiché il calcio, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.