Un “pirata” innesca la rivolta anti-rom: sassate e spranghe

Un “pirata” innesca la rivolta anti-rom: sassate e spranghe

Un insediamento rom in un quartiere di case popolari. La classica bomba sociale pronta a esplodere. È bastato un furgone “pirata” per far scoppiare la guerriglia urbana la scorsa notte all’Albuccione, frazione di Guidonia, 90 mila abitanti a 30 chilometro da Roma. Prima una decina di persone, poi tutto il quartiere si è riversato in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.