Un incontro casuale tra persone diverse e un dialogo sereno

Il ruolo di protagonista nel racconto evangelico di questa domenica (Gv 4,5-42) spetta a una donna, di cui non si conosce il nome ma solo l’origine (una samaritana), che per certi versi è in grado di rubare la scena al Signore Gesù. Con lui essa tratta inizialmente ad armi pari, anzi con una certa sufficienza […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.