» Mondo
lunedì 21/03/2016

Un grido di guerra per vincere negli Usa

Da Roosevelt in poi sono fondamentali le parole, lo slogan per dettare la linea della compagna elettorale. Dove il candidato chiama a raccolta i suoi
Un grido di guerra per vincere negli Usa

Nella storia americana le elezioni presidenziali non sono mai eventi di routine, non accadono mai fra distrazione e stanchezza. I padri fondatori (Alexander Hamilton, James Madison, John Hay) fra tante idee geniali (la più grande: impedire la “dittatura della maggioranza” tutelando le opposizioni e il dissenso) ne hanno avuto una che ha consentito ordine e […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cronaca

Specchio delle mie brame, sono la più magra del reame

Mondo

A destra e sinistra del mondo

Caso Regeni, i risultati sono “insoddisfacenti”
Mondo
Il dossier

Caso Regeni, i risultati sono “insoddisfacenti”

di
Macron complotta, Sarko spia: vive la France!
Mondo
Il personaggio

Macron complotta, Sarko spia: vive la France!

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×