Un filo rosso Stasi unisce i casi Orlandi e Gregori

Le indagini e il libro - Secondo Ilario Martella, giudice istruttore del processo per l’attentato a papa Giovanni Paolo II, dietro al rapimento delle due ragazze ci furono i servizi segreti della Ddr
Un filo rosso Stasi unisce i casi Orlandi e Gregori

Posa sul tavolino del bar il suo manoscritto, 44 pagine protette da una cartellina celeste, che lascia intravvedere il titolo: Mirella, Emanuela: stessa matrice. Poi, con un lampo di indignazione negli occhi, che le linee del volto addolciscono in amarezza profonda, esclama: “Si sono spesi invano più di trent’anni, senza andare alla radice della vera […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.