Un festival dalla A alla Z: (…zzz… per gli ultimi film)

Ma il prossimo anno non è meglio trasferirsi a Cannes?
Un festival dalla A alla Z: (…zzz… per gli ultimi film)

A: Americani. Sono venuti in 7 (sette) in Concorso, con la presunzione di essere Magnifici. Se questa sera uno di loro non addomestica il Leone d’Oro, il direttore Alberto Barbera può prendere Baratta (Paolo, presidente della Biennale) e burattini e darsi alla macchia. O al Festival di Roma. B: Bellucci, Monica. Nell’alticcio On the Milky Road, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.