Un contributo per salvare la carta

Raccolta fondi straordinaria - Il comitato per il No e la lotta impari contro il governo
Un contributo per salvare la carta

La quota delle 500 mila firme, che avrebbe dato diritto ai rimborsi elettorali, non è stata raggiunta. Per questo il Comitato del No ha deciso di avviare una sottoscrizione straordinaria che permetta di sostenere le spese della campagna referendaria. Ecco alcuni stralci dell’appello che trovate su www.iovotono.it. La sproporzione delle forze in campo è evidente. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.