“Umorista sarà lei”. Non è mai troppo tardi per Campanile

A Velletri dal 21 al 29 ottobre la prima kermesse dedicata al grande scrittore commediografo, giornalista e critico scomparso 40 anni fa
“Umorista sarà lei”. Non è mai troppo tardi per Campanile

Non c’è alcun rapporto tra gli asparagi e l’immortalità dell’anima, come si legge nell’incipit del racconto di Achille Campanile. Tra Campanile e l’immortalità, invece, il rapporto c’è. Eccome. Quarant’anni dopo la sua scomparsa, a dispetto della trascuratezza in cui versa l’opera (la maggior parte dei titoli fuori catalogo o disponibile solo in formato digitale), c’è […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.