Trump si alza e se ne va. Il G7 finisce in pareggio

Documento finale comune sul commercio. Ma per gli Usa i dazi restano
Trump si alza e se ne va. Il G7 finisce in pareggio

Se n’è andato a lavori ancora aperti, come aveva preannunciato, parlando come parlano i presidenti degli Stati Uniti: “Il commercio deve essere libero da tariffe, barriere e sussidi”, i dazi devono cadere per tutti. Peccato che i dazi, sui prodotti europei, li abbia messi proprio lui, Trump, che sostiene che l’America è maltrattata nel commercio […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.