Trump Force One: sfida globale da Obama alla Cina

Provocazioni continue del prossimo presidente Usa
Trump Force One: sfida globale da Obama alla Cina

Time lo ha scelto come persona dell’anno, ed era quasi scontato. Ma la motivazione non è proprio lusinghiera. Per il settimanale, Donald Trump è il “presidente degli Stati divisi d’America”: batte Hillary Clinton, ormai insignita del titolo di ‘eterna seconda’, e una terna di personaggi discussi e discutibili, il russo Putin, il turco Erdogan – […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.