Truffa sui biglietti, multa a Trenitalia

Antitrust - Il sistema di ricerca non offre le soluzioni più vantaggiose: 5 milioni di sanzione
Truffa sui biglietti, multa a Trenitalia

Le soluzioni di viaggio proposte dal sito internet, e pure dalle biglietterie self-service, non erano le più vantaggiose: nella lista mancavano tutta una serie di opzioni, forse più scomode, ma sicuramente più economiche. Per anni Trenitalia (partecipata al 100% da Ferrovie dello Stato, a sua volta controllata dal Ministero dell’Economia), ha “raggirato” milioni di italiani […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.