» Mondo
giovedì 15/12/2016

Tregua fra bombe e scudi umani

Non è finita l’agonia di Aleppo est: i civili sono ostaggi dei terroristi di al Nusra, la Russia risponde al fuoco dei miliziani con i raid e l’Iran punta i piedi sull’accordo
Tregua fra bombe e scudi umani

La fredda pioggia invernale infradicia l’esile accordo sulla tregua e sull’evacuazione di civili e ribelli da Aleppo est. I pullman messi a disposizione dal governo siriano, in attesa per ore dalle 5 di ieri mattina al valico meridionale di al-Ramusa, sono rientrati vuoti nei depositi della Aleppo occidentale, dove i festeggiamenti per la vittoria del […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Economia

L’inchiesta di Milano

Mondo

Caccia ai sopravvissuti dell’Isis nelle sabbie libiche

Caso Regeni, i risultati sono “insoddisfacenti”
Mondo
Il dossier

Caso Regeni, i risultati sono “insoddisfacenti”

di
Macron complotta, Sarko spia: vive la France!
Mondo
Il personaggio

Macron complotta, Sarko spia: vive la France!

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×