Tre anni per falsa testimonianza a uno dei testi del caso Manca. Ingroia: “Il giudice non archivi”

Tre anni per falsa testimonianza a uno dei testi del caso Manca. Ingroia: “Il giudice non archivi”

Tre anni di reclusione è la pena inflitta dal tribunale di Messina il 13 luglio scorso a Lelio Coppolino e Andrea Barresi per aver testimoniato il falso durante il processo per l’omicidio di Beppe Alfano, avvenuto nel 1993. I fatti risalgono al 1996, l’anno in cui si svolse il processo per l’assassinio a Barcellona Pozzo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.