Tragicommedia Maduro fra raid, tank e Instagram

Nell’abisso - Un ex agente dei servizi e attore rivendica il bombardamento della Corte Suprema. Per l’opposizione una farsa ideata dal presidente
Tragicommedia Maduro fra raid, tank e Instagram

Chissà se Oscar Perez, ex agente dei servizi segreti e attore venezuelano, sorvolando Caracas con un elicottero della polizia, lanciando granate e facendo fuoco contro le istituzioni bolivariane, si sia ispirato a Lauro De Bosis. Il patriota italiano, nel lontano 1931, a bordo di un aereo, scaricò su Roma migliaia di volantini contro il fascismo, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.