» Cultura
domenica 02/04/2017

Tradisco, bevo, mi annoio e ho preso schiaffi da Bene. Ma in teatro sono un altro

L’attore: “Mi chiamano maestro, mi sento ancora un precario. A 70 anni”
Tradisco, bevo, mi annoio e ho preso schiaffi da Bene. Ma in teatro sono un altro

Alessandro Haber non resta seduto volentieri. Parla e spesso cambia tono alla voce, le emozioni esplodono in ogni loro forma, quindi si alza di nuovo, recita una parte del suo spettacolo-vita, ne incrocia un’altra, pugno sul tavolo, imprecazioni, si risiede, ci ripensa, accende una sigaretta, sul cellulare arriva la foto di sua figlia e sogna. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cronaca

La carne in provetta può salvare il mondo (forse)

Cultura

Brexit, ma non per Antonioni: gli inglesi celebrano “Blow Up”

“La Ginzburg”, il modo diretto e sincero di stare al mondo
Cultura
L’intellettuale

“La Ginzburg”, il modo diretto e sincero di stare al mondo

di
Cultura
Cinema - European Audiovisual Observatory 2017

Biglietti in calo in tutta Europa. L’Italia la peggiore: -12% di ingressi

Il fulcro della musica sacra di Bach è Bach
Cultura
L’analisi

Il fulcro della musica sacra di Bach è Bach

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×