Tra Turchia e Grecia riscoppia il ping-pong sugli immigrati

Rappresaglie - Erdogan disdice l’intesa con l’Ue sul ritorno di chi arriva sulle coste elleniche
Tra Turchia e Grecia riscoppia il ping-pong sugli immigrati

La risposta dell’Unione europea alla decisione della Turchia di sospendere l’accordo per il ritorno degli “immigrati economici” dalla Grecia, come rappresaglia per la liberazione di 8 ufficiali militari turchi che hanno richiesto asilo ad Atene, è stata diplomatica: “L’accordo bilaterale Grecia-Turchia sul rimpatrio dei migranti è parte dell’intesa Ue-Turchia e dovrebbe esser attuato in modo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.